Italiano > Attuale > Article

Francesco e le eresie ad Abu Dhabi

Data:   2019-03-19
Autore:   PCB

 

Francesco e le eresie ad Abu Dhabi

 

La dichiarazione firmata da Francesco ad Abu Dhabi afferma: «Il pluralismo e la diversità di religioni, colore, sessi, razze e lingue è saggia volontà di Dio con cui Dio ha creato gli esseri umani».

 

1. Con questa affermazione Francesco afferma che saggia volontà di Dio è il pluralismo di sessi, che oggigiorno non è compreso solo dalla creazione di Dio dell’uomo e della donna, ma da un innumerevole quantità di generi. Questa espressione ambigua lascia spazio all’eresia e allo stesso tempo legalizza l’ideologia di genere. Questo è un grave crimine contro Dio e contro l’umanità!

 

2. La sapiente volontà di Dio non ha stabilito alcun pluralismo di religioso. Dio solo tollera l’esistenza del paganesimo, dei demoni, del male, della guerra e dei crimini, ma alla fine verrà il giusto giudizio di Dio e molti saranno condannati eternamente. E questo che Dio non vuole, ma rispetta la libera volontà umana. La volontà di Dio è che tutti si convertano e si salvino mediante la fede in Gesù Cristo.

 

Nonostante molte ammonizioni, Francesco difende gli atteggiamenti eretici. È chiaro che egli è un papa invalido!

 

+ Metodio, OSBMr                                           + Timoteo, OSBMr

Vescovi segretari del Patriarcato Cattolico Bizantino

 

16 marzo 2019

 

Scaricare: Francesco e le eresie ad Abu Dhabi (16/III/2109)