Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte IV (video)

Data di pubblicazione:   2017-06-04
Autore:   PCB
Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte IV. + Elia Patriarca del Patriarcato Cattolico Bizantino



Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte II (video)

Data di pubblicazione:   2017-05-01
Autore:   PCB
Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte II. + Elia Patriarca del Patriarcato Cattolico Bizantino



Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte V (video)

Data di pubblicazione:   2017-04-23
Autore:   PCB
Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte V. + Elia Patriarca del Patriarcato Cattolico Bizantino



Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte I (video)

Data di pubblicazione:   2017-04-16
Autore:   PCB
Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte I. + Elia Patriarca del Patriarcato Cattolico Bizantino



Dal Getsemani al Golgota (Via Crucis)

Data di pubblicazione:   2017-04-13
Autore:   PCB
 Dal Getsemani al Golgota (Via Crucis); + Elia; Patriarca del Patriarcato Cattolico Bizantino



L’ultima Cena e Getsèmani (La riflessione) (video)

Data di pubblicazione:   2017-04-12
Autore:   PCB
L’ultima Cena e Getsèmani (La riflessione); + Elia Patriarca del Patriarcato Cattolico Bizantino



La Quaresima 2017 – riforma della Chiesa (+ video)

Data di pubblicazione:   2017-03-22
Autore:   PCB
Parlando della conversione Gesù due volte ha sottolineato: “Se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo!”. Dopo Egli continuava con parabola del fico sterile: “Allora disse al vignaiolo: Ecco, son tre anni che vengo a cercare frutti su questo fico, ma non ne trovo. Taglialo. Perché deve sfruttare il terreno? Ma quegli rispose: Padrone, lascialo ancora ques’anno finché io gli zappi attorno e vi metta il concime e vedremo se porterà frutto per l’avvenire; se no, lo taglierai” (Lc. 13, 7-9). Questa parabola riguarda anche te. Gesù ti dà la possibilità anche quest’anno, in questo tempo di Quaresima. Se non porterai i frutti degni di penitenza, ti aspetta il destino del fico sterile. Sarai tagliato dalla vigna di Dio e gettato nel fuoco.



Appello al pentimento all’Europa /Ai rappresentanti degli Stati membri dell’Unione Europea/ (+ video)

Data di pubblicazione:   2017-03-20
Autore:   PCB
La maledizione spirituale che attualmente sta progredendo in Europa, con le sue radici più profonde giunge al Concilio Vaticano II, sopratutto alla dichiarazione Nostra Aetate.Essa ingannevolmente ed ereticamente sostiene che il Dio Uno e Trino dei cristiani sarebbe uguale al dio islamico di Mecca, che in Corano esige che agli cristiani mutilino le mani e i piedi e li decapitino. Ma neomodernisti eretici veramente hanno unico dio insieme con buddisti, induisti ed altri pagani. E questo perché hanno apostatato dalla fede e vero Dio non venerano più. Insieme con i musulmani loro includono loro stessi alla famiglia di grandi religioni abramiche. A quelli che sostenevano: “Il nostro padre è Abramo”, Gesù ha risposto: “Vostro padre è diavolo perché volete uccidermi” (Gv. 8, 44). I modernisti oggi uccidono i veri cristiani spiritualmente e gli adoratori di Allah uccidono perfino fisicamente.



Il modernismo e l’eutanasia ecclesiale. II parte (+video)

Data di pubblicazione:   2017-03-17
Autore:   PCB
All’inizio del XVIII secolo è stata fondata semisegreta organizzazione dei massoni. La massoneria è un insieme di gnosticismo e occultismo. Lo scopo dei massoni è quello di distruggere il cristianesimo ed introdurre la venerazione di satana tramite l’introduzione di un superpotere globale. Se il cattolico diventa membro di una loggia, con questo viene automaticamente scomunicato dalla Chiesa e non è più cristiano! Nel XVIII secolo sotto l’influsso dei massoni è sorto il movimento con il nome illuminismo. Questo movimento ebbe l’influsso non solo sulla storia secolare ma anche sulla Chiesa. In XIX secolo dall’illuminismo nasce il modernismo. La meta del modernismo era l’adattamento delle verità di fede al mondo – il cosiddetto aggiornamento. In realtà, questo era la liquidazione di verità fondamentali del cristianesimo – l’eutanasia spirituale.



L’infallibilità del papa e realtà delle eresie. I parte (+video)

Data di pubblicazione:   2017-03-13
Autore:   PCB
Oggi Francesco si manifesta come becchino del papato e della Chiesa. Qual’è il vero senso del papato: dell’infallibilità e del primato? Già dai primi secoli il papa era la roccia di difesa della Chiesa la quale “le porte degli inferi non prevarranno” (Mt. 16, 18). L’essenza della Chiesa è la custodia delle verità salvifiche di fede che si basa sul rapporto personale con Cristo. Al Concilio Vaticano I (1871) è stato formulato il dogma dell’infallibilità del papa. L’infallibilità del papa riguarda ambito di fede e di morale. Tuttavia, nella storia della Chiesa erano anche i papi che caddero in eresia oppure la approvarono, oppure con la propria vita dimostravano di essere apostati hanno perso la fede in Cristo). Dopo la proclamazione del dogma dell’infallibilità dal papa i nemici della Chiesa – i massoni – hanno iniziato a costruire il piano: come, in modo più effettivo con aiuto del ministero di apostolo Pietro, distruggere la Chiesa e la fede in Cristo. In documento massonico “Alta Vendita” è scritto: “Loro penseranno di andare sotto la bandiera delle chiavi di Pietro, ma da più tempo cammineranno sotto la nostra bandiera...”.




 |<     <<    1    2    3    4    5    6    7    8    9    10    11    12    13     >>      >|