Italiano > Attuale > Article

Appello al pentimento all’Europa /Ai rappresentanti degli Stati membri dell’Unione Europea/ (+ video)

Data:   2017-03-20
Autore:   PCB

 

Ai rappresentanti degli Stati membri dell’Unione Europea

 

Appello al pentimento all’Europa

 

Nuovo capo del Parlamento Europeo ha informato che in breve tempo in Europa arriveranno 20 milioni di immigranti dall’Africa. L’onda di immigrazione contiene sopratutto i giovani musulmani da 18 a 35 anni d’età. Se ciascuno di loro porterà con sé la moglie, saranno altri 20 milioni. Se questa famiglia ha, ad esempio, solo tre figli (anche se famiglie musulmane hanno circa 8 figli), allora in un breve tempo in Europa si troveranno 100 milioni di arabi e di africani. Inoltre, arrivo degli immigranti (e non solo quelli africani) continuamente cresce. Da Afganistan arrivano il 70% totalmente ignoranti “restauratori” d’Europa. Giovani musulmani non sono profughi. Secondo loro religione il loro programma è jihad. Ogni musulmano è guerriero dell’islam. 

 

 

A loro si tratta della sottomissione dell’Europa alla legge di sharia. Qui li portano con uno scopo ben preciso. Una buona previdenza economica, loro vestiti ed anche indicazioni come agire testimonia di un alto livello di loro organizzazione. Il numero di questi jihadisti migrati sarà talmente alto che non devono aspettare che loro quantità aumenti in più volte attraverso la nascita di figli. Già ora, se avranno tra le mani le armi, possono sottomettere a loro intera Europa. La polizia e l’esercito non agiscono contro loro, poiché i governi degli stati si sottopongono clandestinamente alle elite sovranazionali. Ad esempio, in Germania la stessa pubblicizzazione del crimine degli islamisti viene punita con incarceramento per 5 anni, ma crimini degli islamisti, al contrario, non indagano e non puniscono.

 

Gli architetti del Nuovo Ordine Mondiale che hanno pianificato l’islamizzazione d’Europa, pianificano anche la riduzione dell’umanità a cosiddetto miliardo d’oro (oggi si parla ormai di metà di un miliardo). Ultimamente hanno inventato un nuovo virus mortale d’influenza aviaria e microchip nelle vaccine il quale provoca totale sterilità. Già questo metodo dovrebbe diminuire il numero di abitanti sulla terra a due terzi. Quando il Signor Gates ha letto il suo programma riduttivo durante la conferenza in Svizzera, i partecipanti gli applaudivano con entusiasmo.

 

Gli architetti del Nuovo Ordine Mondiale per mezzo dell’ONU, l’OMS ed altre organizzazioni sovranazionali, insieme con massimi banchieri mondiali hanno promosso le convenzioni criminali, e sotto termini positivi hanno cambiato globalmente la legislazione. Così sono riusciti ad introdurre il sistema di giustizia minorile che ruba i figli dai genitori! Perciò i cittadini d’Europa hanno paura di avere addirittura un solo figlio! La giusta educazione chiamano una psicologica o economica violenza. Rubano i figli dai genitori e li distruggono psichicamente e moralmente. Questo è il crimine contro l’umanità! Tuttavia, il “papa” Francesco a queste vittime non manifesta nessuna misericordia, ipocritamente tace. Inoltre, anche il sistema d’educazione a partire da scuole materne distrugge i bambini moralmente e psichicamente e fanno di qualche non chiaro gender, aperto alle perversità sessuali, droghe ed eutanasia. Avviene una intensa lotta psicologica per la distruzione d’Europa. Francesco ipocritamente sostiene che i cattolici devono manifestare misericordia, però non ai bambini rubati, ma agli occupanti islamici, i cosiddetti profughi. Dai cattolici esige proprio una “virtù eroica”! Tuttavia, non per Cristo e per la salvezza delle anime, ma per l’anticristo e il genocidio dei cristiani in Europa. Perciò propaga apertamente anche le perversità di ideologia del genere. Se durante la guerra il papa Pio XII avesse pubblicamente lavato e baciato i piedi agli impiegati di Gestapo, questo significherebbe che tutti crimini del fascismo lui prende su di sé e sulla Chiesa. Francesco lava oggi i piedi a transessuali! Con il suo gesto egli ha rinunciato alle leggi di Dio e la colpa per criminali processi dell’autogenocidio ha preso pienamente su di sé, praticamente sulla Chiesa Cattolica.

 

La maledizione spirituale che attualmente sta progredendo in Europa, con le sue radici più profonde giunge al Concilio Vaticano II, sopratutto alla dichiarazione Nostra Aetate. Essa ingannevolmente ed ereticamente sostiene che il Dio Uno e Trino dei cristiani sarebbe uguale al dio islamico di Mecca, che in Corano esige che agli cristiani mutilino le mani e i piedi e li decapitino. Ma neomodernisti eretici veramente hanno unico dio insieme con buddisti, induisti ed altri pagani. E questo perché hanno apostatato dalla fede e vero Dio non venerano più. Insieme con i musulmani loro includono loro stessi alla famiglia di grandi religioni abramiche. A quelli che sostenevano: “Il nostro padre è Abramo”, Gesù ha risposto: “Vostro padre è diavolo perché volete uccidermi” (Gv. 8, 44). I modernisti oggi uccidono i veri cristiani spiritualmente e gli adoratori di Allah uccidono perfino fisicamente.

 

L’islamizzazione d’Europa con scopo della distruzione del cristianesimo è pianificata. Questa realtà capisce oggi ogni uomo che non ha ancora perso la ragione. Purtroppo, i cattolici, come un gregge di ciechi, insieme con Francesco mantrano frasi pluriculturali di pseudo misericordia suicida.

Il Concilio Vaticano II ha aperto la porta non solo al paganesimo ma anche alle occulte pratiche che sono collegate con esso (vedi Deut. 18, 9ss.). Quando il popolo eletto si è allontanato dal Dio vero e si è aperto alla venerazione di culti pagani, come il castigo venivano le guerre e l’esilio babilonese. La Chiesa postconciliare non avvertiva, ma al contrario, propagava il neopaganesimo occulto  e sue cosiddette pratiche medicinali e meditative: omeopatia, agopuntura, ipnosi, meditazioni dello zen e dello yoga, ecc. L’ipnosi sempre era collegata con trans e demonismo pagano. L’omeopatia occulta ha preparato la strada all’omosessualità perversa che la Sacra Scrittura chiama l’abominio del quale Dio ha stabilito come punizione la devastazione (cfr. 2 Pt. 2, 6; Gd. 7).

 

La Chiesa postconciliare taceva nei confronti di musica occulta che ha sue radici in vudu satanico. Il Vaticano taceva anche nei confronti di Kinsey con sua perversa rivoluzione sessuale. Il Vaticano taceva anche quando propagavano l’induismo per mezzo dello yoga, meditazioni di yoga e manifestazioni di guru i quali si consideravano déi. Taceva quando promuovevano il buddismo per mezzo di arti marziali, meditazioni zen e teorie buddiste. Tutto questo, secondo il Concilio Vaticano II, dovevano tollerare e qualsiasi apologia, cioè la difesa di fede, è stata liquidata. Il Vaticano taceva quando hanno promosso l’omosessualità, taceva quando l’ONU ha proclamato il programma internazionale di educazione sessuale, con il quale sistematicamente demoralizzava giovane generazione. Quando l’ONU ha promulgato la Convenzione sui diritti del bambino, secondo quale hanno iniziato ufficialmente rubare i bambini dalle famiglie, abusare di loro sessualmente e psichicamente demonizzare, il Vaticano con i suoi papi e cardinali continuava tacere con resistenza. Perfino quando i genitori, le vittime di questi crimini, in stato di disperazione si sono rivolti al papa di chiedere aiuto, la sua reazione era un silenzio incrollabile. E ancora il Vaticano taceva nei confronti di scandali di pedofilia tra propri sacerdoti e intimidiva e puniva non colpevoli ma le vittime. Il Vaticano taceva anche quando distruggevano il Decalogo e leggi divine e stabilivano antileggi per mezzo di convenzioni, raccomandazioni e risoluzioni. Il Vaticano taceva anche quando è stato approvato il Trattato suicida di Lisbona che ha stabilito l’omosessualità come priorità.

 

Tuttavia, il Vaticano oggi non tace più! Francesco attivamente promuove l’omosessualità e l’islamizzazione con scopo di distruzione del cristianesimo! La maledizione di Dio secondo i Galati 1, 8-9, è caduta su tutta la Chiesa Cattolica già il 1 maggio 2011 attraverso la beatificazione di Giovanni Paolo II. L’anatema grava su tutti quanti si trovano in unità con rappresentanti eretici del Vaticano.

 

Una cosa sola il Vaticano non compie – il vero pentimento. Non vuole chiamare verità – la verità, menzogna con la menzogna ed eresie che sono eresie.

I cattolici sotto l’influsso del aggiornamento del Concilio Vaticano II da più tempo hanno apostatato da Cristo vivo. Loro tranquillamente diventeranno musulmani perché, secondo Concilio Vaticano II, diranno che noi avremmo lo stesso dio – Allah.

 

Dal punto di vista umano, uscita non c’è più. Tutto tengono nelle mani coloro i quali vogliono l’inferno temporaneo e quello eterno. Tuttavia, in Dio non c’è niente di impossibile! Se la Chiesa in singole nazioni comincerà a compiere pentimento autentico e si troveranno gli eroi che per Cristo e per il popolo saranno disposti offrire liberamente perfino la propria vita, Dio potrà salvare il cristianesimo in Europa! Oggi per noi siano d’esempio i missionari precedenti. Per Cristo e Vangelo erano pronti a perdere addirittura la vita, e molti di loro l’hanno perso. Con questo hanno rotto il blocco spirituale che teneva uomini sotto il potere demoniaco del paganesimo. Dopo il Concilio Vaticano II è avvenuta la pressione del neopaganesimo! Pentirsi significa riconoscere che il Concilio Vaticano II era ed è eretico e, quindi invalido! Pentirsi significa riconoscere anche che il sincretismo col paganesimo è l’apostasia, che il metodo storico-critico si basa sull’ateismo e nega l’essenza del cristianesimo. Questo è il vero pentimento! Gesù anche oggi dice: “Se non vi convertite, morirete tutti allo stesso modo!” (Lc. 13, 3). 


+ Elia
Patriarca del Patriarcato Cattolico Bizantino

 

+ Metodio, OSBMr
Vescovo-segretario del Patriarcato Cattolico Bizantino

 

+ Timoteo, OSBMr
Vescovo-segretario del Patriarcato Cattolico Bizantino

 

il 7 marzo 2017


Le copie:

-  Ai vescovi cattolici di Stati membri dell’UE e dell’America.

-  Ai mass media.


Scaricare: Appello al pentimento all’Europa /Ai rappresentanti degli Stati membri dell’Unione Europea/ (7/III/2017)