Italiano > Pubblicazioni COGCU

Proposta del Papa ortodosso di Patriarcato Cattolico Bizantino (+video)

Data di pubblicazione:   2019-07-12
Autore:   PCB
L’attività distruttiva dell’eretico Bergoglio raggiunge il suo apice. Quest’anno, un altro chiodo deve essere conficcato nella bara dal cosiddetto Sinodo di Amazzonia. Pertanto, in questa situazione critica, il Patriarcato Cattolico Bizantino propone che i coraggiosi vescovi e cardinali ortodossi eleggano un legittimo e vero Papa per via di un’elezione straordinaria! Nello specifico, il Patriarcato propone concretamente l’arcivescovo Carlo Maria Viganò. La ragione è che egli è una personalità morale e ortodossa. Inoltre, affrontava come un eroe, l’intero sistema della rete omosessuale nei luoghi più alti della Chiesa. Ha intimato all’abdicazione l’eretico manifesto Bergoglio per avviare il processo di restaurazione della Chiesa.



Anatema – difesa del Vangelo e punizione per le eresie (+video)

Data di pubblicazione:   2019-07-07
Autore:   PCB
Cos’è l’anatema secondo la Scrittura? È l’esclusione dal Corpo mistico di Cristo – la Chiesa, per la proclamazione di un altro vangelo (Gal 1, 8-9). Un altro vangelo sono le eresie che distruggono l’essenza della fede salvifica. In sostanza, la scomunica valida – l’anatema, è solo la rivelazione dell’apostasia interiore. La persona in questione deve essere un eretico, predicare un altro vangelo e avere uno spirito diverso dallo Spirito di Cristo. La Parola di Dio dice chiaramente: “Se qualcuno predica un altro vangelo, sia maledetto – anatema”. Qui, dunque, si parla di un altro vangelo. Se qualcuno non si distacca da eresia – un altro vangelo – neanche nell’ora della morte, sarà eternamente dannato!



Le dimissioni di Francesco e il suo falso profeta Schneider (+video)

Data di pubblicazione:   2019-07-03
Autore:   PCB
Il vescovo ausiliare Schneider ha scritto un trattato il 20 marzo 2019, intitolato “Sulla questione di un papa eretico”. Si basa sull’assurda supposizione che un papa eretico non possa in nessun caso essere privato del suo ufficio. Egli sostiene addirittura che, anche se commettesse le eresie più gravi o i mostruosi crimini morali, egli deve – a suo avviso – rimanere in carica. Questa visione di Schneider è contraria alla Sacra Scrittura, Galati 1, 8-9, contraria alla bolla del papa Paolo IV e contraria alle parole di molti santi. Nella sua teoria egli usa un confronto manipolativo.



Commento alla “Dichiarazione sulle verità… ” del card. R. Burke, vescovo A. Schneider… (+video)

Data di pubblicazione:   2019-06-28
Autore:   PCB
Francesco con i suoi crimini pubblici contro la fede e la morale ha provocato in molti cattolici sete di ortodossia. Burke e Schneider, tuttavia in realtà, ostacolano il processo di restauro perché, sebbene abbiano identificato le eterodossie ed errori contemporanei, non hanno avanzato le richieste di rimedi adeguati. Un medico che farebbe una vera diagnosi, ma impedirebbe un intervento chirurgico necessario per salvare la vita è colpevole di un crimine! L’eresia deve essere chiaramente chiamata eresia e il Concilio Vaticano II deve essere chiamato eretico!



L’appello al pentimento dei vescovi e sacerdoti polacchi (+video)

Data di pubblicazione:   2019-06-19
Autore:   PCB
Cari vescovi e sacerdoti polacchi! Un documentario sulla violenza sessuale all’interno della Chiesa è stato girato in Polonia. È venuta alla superficie anche la colpa di Giovanni Paolo II nel nascondere questi crimini. La moderna invasione dell’omosessualità e dell’abuso all’interno della Chiesa è il frutto delle eresie e del sincretismo. Ciò è evidenziato dalla Sacra Scrittura. Citazione della Lettera ai Romani (1,25-26): “Hanno cambiato la verità di Dio con la menzogna e hanno venerato e adorato la creatura al posto del Creatore … Per questo Dio li ha abbandonati a passioni infami … gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono infiammati nella loro libidine gli uni per gli altri commettendo uomini con uomini atti infami”. In breve: eresia + neopaganesimo = omosessualità.



Francesco ha cambiato la preghiera del "Padre nostro" (+video)

Data di pubblicazione:   2019-06-13
Autore:   PCB
Francesco ha stabilito un cambiamento nella preghiera del "Padre nostro" nella richiesta: "Non ci indurre in tentazione". Egli ha sostenuto che la formulazione è imprecisa e dà l’impressione che Dio provochi l’uomo al peccato. È interessante notare che qualcosa del genere non è venuto in mente né agli apostoli, né ai martiri, né ai santi lungo i secoli. Nessuno di loro era arrivato a credere che avrebbe formulato il "Padre nostro" meglio del Signore Gesù.



Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte I (video)

Data di pubblicazione:   2019-04-22
Autore:   PCB
Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte I. + Elia Patriarca del Patriarcato Cattolico Bizantino



Il problema del gender nel tempo di Quaresima del 2019 (+video)

Data di pubblicazione:   2019-03-24
Autore:   PCB
Cari vescovi, sacerdoti e fedeli,siamo entrati nel tempo di Quaresima, la cui essenza è il pentimento. Le parole chiare di Gesù si applicano a tutti: “Se non vi pentite, perirete tutti allo stesso modo!”. Questa cosa è molto seria!Oggi si sta decidendo l’esistenza non solo del cristianesimo, ma anche l’esistenza della nazione ceca. Trascurare ciò che dovremmo fare è un peccato grave. Parlando del Giudizio universale Gesù usa parole dure: “e andranno costoro nel fuoco eterno”. Perché? “Ogni volta che non avete fatto queste cose a uno di questi Miei fratelli più piccoli, non l’avete fatto a Me”.



Eretici e apostati della Germania

Data di pubblicazione:   2019-03-19
Autore:   PCB
Durante l’assemblea del 11-14 marzo a Lingen, la Conferenza episcopale tedesca ha presentato proposte riguardanti la contraccezione, la convivenza, le relazioni omosessuali e la teoria del genere. È evidente che queste proposte sono in assoluta contraddizione con la dottrina esistente della Chiesa. I vescovi tedeschi non tengono conto della realtà della morte, del giudizio di Dio e dell’eternità. Loro violano cinicamente la legge e i comandamenti di Dio, cioè la via della salvezza. Gesù dice di loro: “Vi dico che non so di dove siete. Allontanatevi da me voi tutti operatori d’iniquità! Là ci sarà pianto e stridore di denti” (Lc. 13, 27-28).



L’appello al vescovo Schneider (+video)

Data di pubblicazione:   2019-03-19
Autore:   PCB
Pertanto, con la presente, La appelliamo di fare almeno una richiesta aggiuntiva affinché Francesco revochi pubblicamente la sua dichiarazione eretica o si dimetta dall’ufficio papale, come incondizionatamente insiste Arcivescovo Viganò. Con il Suo atteggiamento ambiguo Lei blocca la riforma della Chiesa più che l’eretico manifesto Marx con le sue eresie.



Francesco e le eresie ad Abu Dhabi

Data di pubblicazione:   2019-03-19
Autore:   PCB
La sapiente volontà di Dio non ha stabilito alcun pluralismo di religioso. Dio solo tollera l’esistenza del paganesimo, dei demoni, del male, della guerra e dei crimini, ma alla fine verrà il giusto giudizio di Dio e molti saranno condannati eternamente. E questo che Dio non vuole, ma rispetta la libera volontà umana. La volontà di Dio è che tutti si convertano e si salvino mediante la fede in Gesù Cristo.



Francesco è l’eretico, il bestemmiatore o forse satanista? (+video)

Data di pubblicazione:   2019-03-04
Autore:   PCB
Durante la Giornata mondiale della gioventù a Panama Bergoglio ha approvato una grave bestemmia! Il mistero dell’Incarnazione del Verbo di Dio è stato orribilmente deriso. Nello spettacolo che si svolgeva alla presenza di Francesco il ruolo della Vergine Maria aveva un’attrice nera. Era vestita in jeans bianchi e una camicetta sciolta e suoi capelli erano scarmigliati. I suoi gesti, grida e movimenti impuri infondevano sul pubblico uno spirito immondo. Questo è un terribile insulto alla Madre del nostro Salvatore! È un sacrilegio flagrante che grida verso il cielo!



L’inganno di Francesco al summit del 21-24 febbraio 2019 (+video)

Data di pubblicazione:   2019-03-02
Autore:   PCB
Il deliberato disprezzo della richiesta di eliminare la rete omosessuale è una chiara prova che Francesco trasforma la Chiesa in perversa Sodoma e Gomorra. Il summit si è concluso. Francesco ha riuscito a sconfiggerlo con successo; lui e eminenze perverse possono rimanere calmi. Nessuno può chiedere più che la rete omosessuale, e quindi l’abuso sui minori, siano sradicati dalla Chiesa! Il becchino della Chiesa – Francesco – ha fatto del suo meglio!



Il summit di Francesco in Vaticano (+video)

Data di pubblicazione:   2019-02-27
Autore:   PCB
Durante il summit Francesco non ha affrontato il nucleo del problema, cioè la necessità di eliminare la rete criminale omosessuale nella Chiesa. Questa stessa rete è responsabile dell’abuso dei bambini e seminaristi! Invece, ciascuno dei partecipanti al summit ha ricevuto un documento ufficiale delle Nazioni Unite sulla cosiddetta violenza contro i bambini. Oggi l’Organizzazione delle Nazioni Unite è nota come la base ideologica e legislativa nella introduzione della demoralizzazione globale dei bambini e il loro furto dai genitori tramite i servizi sociali!



La risposta al Cardinale Müller e al suo “Manifesto di fede” (+video)

Data di pubblicazione:   2019-02-22
Autore:   PCB
Con il Suo Manifesto e con le citazioni del Catechismo, che è in vigore nella Chiesa dal 1992, un sincero cattolico dev’essere d’accordo. Ma la realtà è che in tutte le scuole cattoliche insegnano le eresie del sincretismo con il paganesimo e il modernismo del metodo storico-critico, che si basa sulla filosofia atea.  L’arcivescovo Carlo Maria Viganò, il quale parla di necessità del rinnovamento della Chiesa, propone di compiere il passo radicale. In concreto: eliminazione della rete omosessuale nella Chiesa e l’abdicazione di Francesco. Tuttavia, Lei non ha sostenuto moralme C.M. Viganò in questa sua posizione. I fedeli La chiedono: Se Lei diventasse papa, avrebbe finito solo con le citazioni alibistiche del Catechismo? È desideroso Lei a condannare le eresie e lo spirito del Concilio Vaticano II e con questo iniziare autentica riforma della Chiesa?



Non commettere adulterio – la Scrittura e la Tradizione (+video)

Data di pubblicazione:   2019-02-21
Autore:   PCB
Il Concilio Vaticano II ha trasferito la penitenza dei peccati e la croce di Cristo al binario secondario! Al centro ha posto l’egoismo di uomo con i suoi diritti e un notorio rifiuto della verità e del vero pentimento. Oggi stiamo già raccogliendo i frutti dello spirito di Vaticano II. Il capo della Chiesa non chiama la verità la verità; in Amoris Laetitia rifiuta le leggi di Dio e fa ogni sforzo per la legalizzazione ecclesiastica dell’omosessualità. Questa è la via verso l’autodistruzione della Chiesa e dei popoli, la via della perdizione!



Francesco e lo spirito del Concilio Vaticano II (+video)

Data di pubblicazione:   2019-02-21
Autore:   PCB
Francesco ha detto sul suo volo di ritorno dagli Emirati Arabi Uniti che tutte le sue azioni erano in pieno accordo con il Concilio Vaticano II. Disse che non si era mosso di un millimetro da esso. Francesco proclama il soggettivismo e rifiuta i principi morali universalmente validi così come i comandamenti di Dio. Egli proclama un nuovo insegnamento, un nuovo vangelo, che tuttavia porta la punizione dell’espulsione dalla Chiesa di Cristo! (Gal. 1, 8-9) La tragedia è che questo diverso vangelo fu implicitamente proclamato persino dal Concilio Vaticano II. 



Scuote il programma in Vaticano del 21-24 febbraio.

Data di pubblicazione:   2019-02-20
Autore:   PCB
Francesco aveva in precedenza stabilito che la reazione ai terribili abusi non sarà una corte di tribunale e la fissazione delle pene per i colpevoli, ma disse: 1) l'abuso continuerà, 2) i criminali della chiesa non saranno puniti, 3) ci saranno solo indicazioni generali su come paralizzare le vittime in tutti i paesi. Questo è un programma criminale che conduce al suicidio della Chiesa! Il capo principale del vertice brigantesco è l'eretico e apostata Francesco, il quale occupa illegalmente l’ufficio di Papa.



Canonizzazioni invalide di Francesco (+video)

Data di pubblicazione:   2019-02-19
Autore:   PCB
In conformità con la bolla dogmatica di Paolo IV, tutte le azioni di un eretico sono invalide. Non solo le dichiarazioni dell’apostata Francesco sono invalide, ma anche l’iniziazione e l’approvazione del Concilio Vaticano II da parte di Giovanni XXIII e Paolo VI. Francesco e questi due santi canonizzati da lui sono sotto l’anatema di Dio! Sono scomunicati postumamente dalla Chiesa! Nessun cattolico ortodosso può venerarli come santi! Se qualcuno segue loro insegnamenti eretici che sono contrari al Vangelo di Cristo e allo Spirito di Cristo, sarà condannato!



Chiamare Francesco e Concilio Vaticano II con i loro nomi propri (+ video)

Data di pubblicazione:   2019-02-18
Autore:   PCB
Il vero nome di Francesco è paneretico e quello del Concilio Vaticano II – concilio eretico. Quest’ultimo ha causato il deviamento dal sentiero della verità e della vita sul sentiero delle menzogne e della morte. Gesù dice: «La verità vi renderà liberi» (Gv. 8, 32) e poi, «Se non vi convertite, perirete tutti» (Lc. 13, 3). Con la presente il Patriarcato Cattolico Bizantino invita i vescovi, presenti o non presenti al Sinodo, a prendere coscienza durante questo Sinodo del 21-24 febbraio 2019, che Francesco è l’eretico. Essendo l’apostata, occupa illegalmente il più alto ufficio della Chiesa.




 |<     <<    1    2    3    4    5    6    7    8    9    10    11    12    13    14    15    16    17    18    19    20     >>      >|