Italiano > Attuale

Proposta del Papa ortodosso di Patriarcato Cattolico Bizantino (+video)

Data di pubblicazione:   2019-07-12
Autore:   PCB
L’attività distruttiva dell’eretico Bergoglio raggiunge il suo apice. Quest’anno, un altro chiodo deve essere conficcato nella bara dal cosiddetto Sinodo di Amazzonia. Pertanto, in questa situazione critica, il Patriarcato Cattolico Bizantino propone che i coraggiosi vescovi e cardinali ortodossi eleggano un legittimo e vero Papa per via di un’elezione straordinaria! Nello specifico, il Patriarcato propone concretamente l’arcivescovo Carlo Maria Viganò. La ragione è che egli è una personalità morale e ortodossa. Inoltre, affrontava come un eroe, l’intero sistema della rete omosessuale nei luoghi più alti della Chiesa. Ha intimato all’abdicazione l’eretico manifesto Bergoglio per avviare il processo di restaurazione della Chiesa.



Anatema – difesa del Vangelo e punizione per le eresie (+video)

Data di pubblicazione:   2019-07-07
Autore:   PCB
Cos’è l’anatema secondo la Scrittura? È l’esclusione dal Corpo mistico di Cristo – la Chiesa, per la proclamazione di un altro vangelo (Gal 1, 8-9). Un altro vangelo sono le eresie che distruggono l’essenza della fede salvifica. In sostanza, la scomunica valida – l’anatema, è solo la rivelazione dell’apostasia interiore. La persona in questione deve essere un eretico, predicare un altro vangelo e avere uno spirito diverso dallo Spirito di Cristo. La Parola di Dio dice chiaramente: “Se qualcuno predica un altro vangelo, sia maledetto – anatema”. Qui, dunque, si parla di un altro vangelo. Se qualcuno non si distacca da eresia – un altro vangelo – neanche nell’ora della morte, sarà eternamente dannato!



Le dimissioni di Francesco e il suo falso profeta Schneider (+video)

Data di pubblicazione:   2019-07-03
Autore:   PCB
Il vescovo ausiliare Schneider ha scritto un trattato il 20 marzo 2019, intitolato “Sulla questione di un papa eretico”. Si basa sull’assurda supposizione che un papa eretico non possa in nessun caso essere privato del suo ufficio. Egli sostiene addirittura che, anche se commettesse le eresie più gravi o i mostruosi crimini morali, egli deve – a suo avviso – rimanere in carica. Questa visione di Schneider è contraria alla Sacra Scrittura, Galati 1, 8-9, contraria alla bolla del papa Paolo IV e contraria alle parole di molti santi. Nella sua teoria egli usa un confronto manipolativo.



Commento alla “Dichiarazione sulle verità… ” del card. R. Burke, vescovo A. Schneider… (+video)

Data di pubblicazione:   2019-06-28
Autore:   PCB
Francesco con i suoi crimini pubblici contro la fede e la morale ha provocato in molti cattolici sete di ortodossia. Burke e Schneider, tuttavia in realtà, ostacolano il processo di restauro perché, sebbene abbiano identificato le eterodossie ed errori contemporanei, non hanno avanzato le richieste di rimedi adeguati. Un medico che farebbe una vera diagnosi, ma impedirebbe un intervento chirurgico necessario per salvare la vita è colpevole di un crimine! L’eresia deve essere chiaramente chiamata eresia e il Concilio Vaticano II deve essere chiamato eretico!



L’appello al pentimento dei vescovi e sacerdoti polacchi (+video)

Data di pubblicazione:   2019-06-19
Autore:   PCB
Cari vescovi e sacerdoti polacchi! Un documentario sulla violenza sessuale all’interno della Chiesa è stato girato in Polonia. È venuta alla superficie anche la colpa di Giovanni Paolo II nel nascondere questi crimini. La moderna invasione dell’omosessualità e dell’abuso all’interno della Chiesa è il frutto delle eresie e del sincretismo. Ciò è evidenziato dalla Sacra Scrittura. Citazione della Lettera ai Romani (1,25-26): “Hanno cambiato la verità di Dio con la menzogna e hanno venerato e adorato la creatura al posto del Creatore … Per questo Dio li ha abbandonati a passioni infami … gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono infiammati nella loro libidine gli uni per gli altri commettendo uomini con uomini atti infami”. In breve: eresia + neopaganesimo = omosessualità.



Francesco ha cambiato la preghiera del "Padre nostro" (+video)

Data di pubblicazione:   2019-06-13
Autore:   PCB
Francesco ha stabilito un cambiamento nella preghiera del "Padre nostro" nella richiesta: "Non ci indurre in tentazione". Egli ha sostenuto che la formulazione è imprecisa e dà l’impressione che Dio provochi l’uomo al peccato. È interessante notare che qualcosa del genere non è venuto in mente né agli apostoli, né ai martiri, né ai santi lungo i secoli. Nessuno di loro era arrivato a credere che avrebbe formulato il "Padre nostro" meglio del Signore Gesù.



Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte I (video)

Data di pubblicazione:   2019-04-22
Autore:   PCB
Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte I. + Elia Patriarca del Patriarcato Cattolico Bizantino



Il problema del gender nel tempo di Quaresima del 2019 (+video)

Data di pubblicazione:   2019-03-24
Autore:   PCB
Cari vescovi, sacerdoti e fedeli,siamo entrati nel tempo di Quaresima, la cui essenza è il pentimento. Le parole chiare di Gesù si applicano a tutti: “Se non vi pentite, perirete tutti allo stesso modo!”. Questa cosa è molto seria!Oggi si sta decidendo l’esistenza non solo del cristianesimo, ma anche l’esistenza della nazione ceca. Trascurare ciò che dovremmo fare è un peccato grave. Parlando del Giudizio universale Gesù usa parole dure: “e andranno costoro nel fuoco eterno”. Perché? “Ogni volta che non avete fatto queste cose a uno di questi Miei fratelli più piccoli, non l’avete fatto a Me”.



Eretici e apostati della Germania

Data di pubblicazione:   2019-03-19
Autore:   PCB
Durante l’assemblea del 11-14 marzo a Lingen, la Conferenza episcopale tedesca ha presentato proposte riguardanti la contraccezione, la convivenza, le relazioni omosessuali e la teoria del genere. È evidente che queste proposte sono in assoluta contraddizione con la dottrina esistente della Chiesa. I vescovi tedeschi non tengono conto della realtà della morte, del giudizio di Dio e dell’eternità. Loro violano cinicamente la legge e i comandamenti di Dio, cioè la via della salvezza. Gesù dice di loro: “Vi dico che non so di dove siete. Allontanatevi da me voi tutti operatori d’iniquità! Là ci sarà pianto e stridore di denti” (Lc. 13, 27-28).



L’appello al vescovo Schneider (+video)

Data di pubblicazione:   2019-03-19
Autore:   PCB
Pertanto, con la presente, La appelliamo di fare almeno una richiesta aggiuntiva affinché Francesco revochi pubblicamente la sua dichiarazione eretica o si dimetta dall’ufficio papale, come incondizionatamente insiste Arcivescovo Viganò. Con il Suo atteggiamento ambiguo Lei blocca la riforma della Chiesa più che l’eretico manifesto Marx con le sue eresie.