Italiano > Attuale > Article

Appello di Quaresima, l’appello per le elezioni

Data:   2018-03-01
Autore:   PCB

 

Appello di Quaresima, l’appello per le elezioni

 

Carissimi in Cristo,

siamo nel tempo di Quaresima e Gesù ci chiama tutti al pentimento. Ciò significa abbandonare le vie malvagie, rinunciare al peccato e cambiare il modo di pensare. Ciò significa riconciliarsi con Dio e con gli uomini. Altrettanto ciò significa alzarsi coraggiosamente per la difesa del Vangelo. L'Italia è scossa per la crisi dell’immigrazione e islamizzazione forzata. Gli italiani già in alcune città non possono nemmeno decidere se in loro città sarà o no una moschea. Ci sono circolidelle grandi potenze che sonodel tutto indifferenti per il destino della propria nazione. Con la crescita dell'immigrazione, l'Italia è sempre più coinvolta in violenza, cresce la criminalità, il numero di stupri e persino gli omicidi a sangue freddo. E'giunto il momento di prostrarsi ai piedi diDio e chiedere il perdono per i propri peccati e per i peccati della nazione. L'Italia o apparterrà a Cristo o si troverà sotto il dominio della mezzaluna, che sarebbe la sua fine. Solo Gesù può salvare l'Italia.

 

Pseudo Papa Bergoglio vorrebbe vedere tutta l'Italia inondatadi migranti e le strutture della chiesa, secondo lui, dovrebbero servire come casa di rifugio. Questa è la via della morte, la via dell'auto genocidio. I Papi in passato sempre facevanol’appello ai cristiani di difendersi dall’invasione islamica, perché l'Islam brama sottomettersi tutte le nazioni e distruggereil cristianesimo. E’ evidenteche Bergoglio non è il Papa, ma il falso profeta, becchino d’Italia. Facciamo la domanda: gli italiani si lasciano seppellirsi da vivi? Crediamo che no!La fede viva in Cristo e il buon senso devono prevalere sul progetto di autogenocidio!

 

Il 4 marzo, domenica, in Italia saranno leelezionietocca a voi, in Cristo amati cattolici, di decidere in modo corretto davanti a Dio. Non si può dare il voto a chi vuole inondare la vostra patria di musulmani e sostiene l'immigrazione illegale, non potete dare il voto a chi vuole coprire i crimini compiuti dai migranti. Se sostenestechi sta facendo queste cose, tradireste Cristo e proprianazione. Oggi ci sono molti che sostengono la liberalizzazione delle droghe, l'aborto, l'eutanasia. È un autogenocidio e omicidio della propria nazione. Il cristiano non può mai partecipare a questo, altrimenti tradirebbe Cristo. La famiglia è un dono di Dio. In essasi educa la futura generazionenell’amore per Cristo e per la propria nazione. Il mondo, tuttavia, colpisce l'ideologia di genere, matrimoni gay, adozionigay, l’"educazione" sessuale dei bambini. La perversione della perversione, che Dio condannò come abominio. Qual è la cosa peggiore che già vogliono obbligare i bambini ad accogliere queste perversioni a scuola. È la via nell'inferno. L‘inferno sulla terra e poi anche dopo la morte. Qualora il cristiano contribuissechi sostiene queste cose, apostaterebbe da Cristo. Non è possibile sostenere chi frantuma la famiglia a sangue freddo, promuove divorzio, utero in affitto, economicamente svantaggia la posizione della famiglia nella società. Quelli che lo fanno, assomigliano a Erode, che appostò la vita di Gesù bambino.

 

È una lotta per la vita e la morte. Oggi dovete fare una grave decisione, chi voterete? O scegliete la vita e sostenete chi, realmente e non solo a parole,lotta per il proprio popolo, per le famiglie, per i veri valori cristiani o scegliete la morte, quando sostenetechipromuove il male sopra citato. Il Signore vi ha dato come un modello e difensori del popolo una schiera di santi, vogliamo menzionare almeno alcuni di loro San. Benedetto, San. Francesco d'Assisi, San Francesco di Paolo, San. Antonio di Padova, San. Giovanni da Capestrano, SantaChiara, Santa  Rita, Santa Teresa e molti altri.In Cristo amati italiani fate una buna battaglia per la salvezza, per la vostra nazione permezzo di preghiera, digiuno e pentimento sincero. Alzatevi per la difesa del Vangelo e per Cristo durante queste elezioni non consegnate il governo a chi vi condurrà all’auto genocidio.

 

Vi benedicono e pregano per voi

 

+ Elia
Patriarca del Patriarcato cattolico bizantino (PCB)
 
+Metodio OSBMr       +Timoteo OSBMr
Vescovi segretari del PCB

 

Praga, 1 marzo 2018

 

Scaricare: Appello di Quaresima, l’appello per le elezioni