Italiano > Attuale > Article

Sette fermate di preghiera durante la giornata. Parola di Vita – Ro 8,5-6 (3/XI/2019 – 17/XI/2019)

Data:   2016-05-26
Autore:   PCB

 

Sette fermate di preghiera durante la giornata

 

Parola di Vita Ro 8,5-6 (3/XI/2019 – 17/XI/2019)

 

“Infatti coloro che sono secondo la carne volgono la mente alle cose della carne,

 ma coloro che sono secondo lo Spirito alle cose dello Spirito.

 Infatti la mente controllata dalla carne produce morte,

ma la mente controllata dallo Spirito produce vita e pace.

 

Dopo molte preghiere e ricerche di come attualizzare la tradizione ecclesiale nel giorno di oggi proponiamo questo già sperimentato modo di preghiera. Preghiamo quando ci svegliamo dal sonno, dopo alle 9:00, alle 12:00,  alle 15:00, alle 18:00, alle 21:00 e la sera prima del sonno (quindi, sette volte). Che cosa dobbiamo pregare e perchè

 

+ Nel nome del Padre, del Figlio, e dello Spirito Santo. Amen.

Effata! (Apriti!) Sono caparbio, sono edonista, sono criticone.

Maran atha! (Vieni, Signore!) Gesù, Gesù, Gesù, abbi pietà di me peccatore (ripeto 5 volte alle 5 piaghe di Cristo).

Shemà (Ascolta) Israele (oppure dì il tuo nome), ama Dio! Gesù, Dio mio, ti amo con tutto il cuore, con tutta l’anima e con tutte le forze. Ora, perdo l’anima mia a causa Tua e del Vangelo.

Parola di Vita: “Infatti coloro che sono secondo la carne volgono la mente alle cose della carne, ma coloro che sono secondo lo Spirito alle cose dello Spirito. Infatti la mente controllata dalla carne produce morte, ma la mente controllata dallo Spirito produce vita e pace.”  (Ro 8,5-6)

D’ora in poi faccio tutto Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen (3 volte).